Così in Emilia il paese della canapa si fa la banda ultralarga in casa

innovaizone

Questa è una storia di coraggio, di passione, di una tenacia che solo la gente emiliana sa esprimere rimboccandosi le maniche anche dopo uno spaventoso terremoto. E’ una storia nella quale pubblico e privato si incontrano in modo virtuoso (e il che significa senza che a pagare siano i cittadini). Ma è anche la storia di un perito informatico che ha messo tutto se stesso e il proprio sapere a dispo...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef