Un progetto per il Cilento come laboratorio di democrazia partecipata

innovaizone

L’incipit dell’ultimo articolo di Carlo Ratti sintetizza perfettamente il ruolo avuto dalla rete nello sviluppo delle città. Le cosiddette smart city nascono sulla scia di una penetrazione sempre maggiore del Web all’interno delle realtà urbane. Se fino agli anni ’90 la presenza della linea analogica rendeva abbastanza omogenea la “lentezza” di navigazione lungo il territorio di una nazione, l’avv...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef