Signal: che cos’è e perché ne parlano tutti?

A causa della poca trasparenza che dimostrano alcuni social network, Signal, che garantisce un'elevato livello di privacy, sta spopolando.

signal
signal

Sempre più persone esprimono preoccupazione per l'utilizzo di applicazioni di messaggistica di uso comune come Twitter, Instagram, e persino servizi SMS standard. Ritengono che queste applicazioni e servizi non siano abbastanza sicuri per garantire la privacy. In questo scenario emergono applicazioni come Telegram o Signal, che danno filo da torcere a Whatsapp. In particolare, Signal è gratuita da...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Filippo Sini