Google, CEO chiede ai dipendenti di lavorare di più: stop alle assunzioni

La lettera ai dipendenti di Google, inviata dal CEO Sundar Pichai, in cui chiede di lavorare di più.

Sundar Pichai

Sundar Pichai, amministratore delegato di Google e della società madre, Alphabet, ha inviato una lettera ai dipendenti, chiedendo loro di lavorare di più e annunciando lo stop alle assunzioni.
Google chiede ai dipendenti di lavorare di più
Sundar Pichai, amministratore delegato di Google e della società madre, Alphabet, ha inviato una lettera a tutti i dipendenti, che diversi siti americani hanno ...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Chiara Nava