Fuorisalone, l’happy week del design a Milano

Fuorisalone, l’happy week del design a Milano

C’è il design formato stand e padiglioni a cui si accede passando da un tornello e c’è il design spontaneo e imprevedibile che invade le strade, i cortili e le piazze. Parliamo del Fuorisalone, l’evento parallelo al Salone del Mobile attesissimo da buyers, designers, collezionisti, giornalisti, studenti e curiosi. Quattro le zone della città dove il design diventa vera e propria guerrilla, con installazioni, vernissage, presentazioni, party ed eventi speciali ibridi tra design, musica, arte, moda, food design e soprattutto divertimento.

Zona Tortona con la Tortona Design Week, Brera District, Lambrate Ventura e la Triennale di Viale Alemagna, le location più note, assieme a Porta Romana e la Fabbrica del Vapore. La città cambia volto e si svela, come accade in via Montenapoleone per l’occasione trasformata in un museo a cielo aperto dalla mostra Avverati – A dream come true con le opere di giovani designer protette in teche visibili lungo tutta la via e alzando gli occhi al cielo con l’installazione sospesa in aria dell’artista Ora-Ito ispirata al logo Citroën, main sponsor dell’evento, protagonista anche alla fine del percorso con la nuova DS4.

Non troppo lontano, nella piazza di Largo Treves invece è allestito il Giardino di Brera, uno spazio verde che celebra il meglio dei cinquecento anni di design e storia dell’arte del paesaggio, rigorosamente made in Italy. Il verde è protagonista anche in Piazza San Fedele nell’installazione di luci e suoni CuoreBosco ideata e curata da Attilio Stocchi per evocare il bosco sacro che un tempo sorgeva lì e nel progetto Da morto ad orto lanciato da Amsa con l’invito a rielaborare e trasformare gli oggetti dismessi per renderli “orti da camera”. Cassetti, poltrone e lampade tornano a vivere diventando vasi, prati e innesti green, in viale Pasubio presso il vivaio Fratelli Ingegnoli.

Ricchissimo il calendario degli eventi giornalieri in programma fino a domenica 17 aprile – giorno di chiusura del Salone ed unico aperto al pubblico dei visitatori – e degli eventi speciali, dal Brera Design Party by Hyundai in programma venerdì 15 aprile a Palazzo Clerici, dimora patrizia dei primi del Settecento, al Design Week Closing Party by Elita in programma domenica 17 aprile al Teatro Franco Parenti. Perché design vuol dire anche divertirsi.

Scrivi un commento

1000

What do you think?

Scritto da luxu

Salone Nautico Internazionale di Venezia alla sua decima edizione

Salone Nautico Internazionale di Venezia alla sua decima edizione

Laurin Paradeis: prima Temporary Suite in Italia

Laurin Paradeis: prima Temporary Suite in Italia