Uno spazio vuoto è pieno di suono (E con un’app adesso lo puoi sentire)

Uno spazio vuoto è pieno di suono (E con un’app adesso lo puoi sentire)

Un tema di sempre maggiore interesse per artisti, architetti e designer che lavorano sul rapporto con l’informatica all’interno delle loro opere è  “la natura piena del concetto di spazio”.

La domanda spontanea che ne consegue potrebbe sarebbe: “Spazio pieno? Ma lo spazio non è vuoto?” La risposta è “no” e cerchiamo di argomentare brevemente il perché.

Gli architetti in particolare sono tradizio...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef