Il futuro normale di Bruxelles ; ANTONIO AMENDOLA

Il futuro normale di Bruxelles ; ANTONIO AMENDOLA

Bruxelles tornerà a bruxellare, parafrasando la celebre canzone di Jaques Brel.

Arrabbiato e rattristato. Non rassegnato

Vivo qui da tempo ormai. È diventata casa e mi ci trovo bene. Nonostante le mille contraddizioni e situazioni tipicamente surreali, è la nostra capitale. Dal 21 mattina non fanno altro che chiedermi fotografie, immagini della Bruxelles ferita, stuprata. Non ne ho e non ho vogl...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef