#BrusselsLockDown ; La creatività di Internet contro il terrore

#BrusselsLockDown ; La creatività di Internet contro il terrore

Vivo a Bruxelles dal 2012. È una città che ho imparato ad amare. Non bella nel senso in cui lo sono Parigi, Stoccolma o Roma, ma bella da vivere. Scanzonata, ironica, multiculturale, è un posto dove ti senti libero. Si parlano tutte le lingue, ci passano tutti – dagli eurocrati agli artisti, da Juncker a Stromae – e parecchi si fermano, e tutti sono benvenuti. I bar sono sempre pieni, i tavoli all...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef