Havas Group acquisisce Nohup, società italiana leader nella digital transformation

manfredi calabro

Havas Group ha annunciato l’acquisizione di Nohup, un’agenzia italiana leader nel settore della digital transformation.

Havas Group acquisisce Nohup, società italiana leader nella digital transformation

Nella giornata di mercoledì 6 ottobre, Havas Group ha comunicato in modo ufficiale l’acquisizione di Nohup, un’agenzia leader in Italia specializzata nei processi di trasformazione digitale, nei servizi cloud e nel system integration.

In seguito all’acquisizione, Nohup lavorerà in sinergia con Havas CX Italia, network lanciato da Havas Group alla fine del 2020, specializzato nella digital transformation e nella customer experience.

La partnership tra le due realtà sarà coordinata dal CEO di Havas Milan e capo di Havas CX Italia, Manfredi Calabrò. La collaborazione consentirà al Gruppo Havas di incrementare le proprie competenze di customer experience, raggiungendo importanti traguardi in contesto europeo.

Nohup, fondazione dell’agenzia

L’agenzia italiana Nohup è stata fondata da Maria Aiello e Riccardo Fabbri con l’intenzione di realizzare una realtà che avesse radicate competenze tecniche nello sviluppo di software e nell’architettura di sistemi. Inoltre, l’agenzia si propone di offrire soluzioni tecnologiche concrete, dinamiche e innovative.

Nohup può contare su un team di 30 professionisti che svolgono il proprio lavoro presso le città di Milano e di Udine. Alcuni membri del team si sono già recati presso l’Havas Village di Milano per favorire l’integrazione e la fusione delle differenti competenze.

Yannick Bolloré, il commento del Chairman & CEO di Havas Group

L’acquisizione di Nohup da parte di Havas Group è stata commentata dal Chairman & CEO di Havas Group, Yannick Bolloré, che ha dichiarato: “L’acquisizione di Nohup conferma l’importanza del mercato italiano per il Gruppo Havas. Nohup sarà un partner strategico fondamentale, in quanto ci permetterà di ottenere quelle competenze tecnologiche cruciali per assicurare rilevanza costante alla nostra comunicazione in uno scenario in continuo cambiamento. Quest’operazione, inoltre, conferma la volontà del gruppo Vivendi di continuare a investire sul territorio italiano. È con grande piacere che accogliamo il team nella famiglia Havas”

L’acquisizione, inoltre, rappresenta un momento fondamentale nella crescita di Havas CX Italia che amplia il suo network di collaboratori con talenti attivi nelle città di Torino, Milano e Udine. Havas CX Italia, inoltre, chiuderà il 2021 presentando una crescita dell’organico del 15% e un fatturato totale che supererà i 10 milioni di euro.

Maria Aiello e Riccardo Fabbri, il commento dei co-founder di Nohup

In relazione all’acquisizione di Nohup, infine, si sono espressi anche i due co-founder dell’agenzia specializzata in digital transformation, Maria Aiello e Riccardo Fabbri, che hanno riferito quanto segue: “Alla base dei nostri obiettivi c’è la ferma convinzione che l’innovazione digitale per essere concreta e di successo si debba basare sulla continua ricerca tecnologica e sullo sviluppo di soluzioni attorno all’utente e alla sua esperienza di utilizzo, con estrema attenzione alla gestione e alla sicurezza e privacy dei suoi dati. Grazie alla visione comune che condividiamo con Havas e la profonda sinergia tra le persone, crediamo che Havas sia il partner perfetto per costruire insieme una presenza più competitiva e distintiva sul mercato locale e internazionale, con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento unico per il settore”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Ilaria Minucci