GELLIFY, il report sull’economia circolare

gellify

La società GELLIFY lancia un nuovo report sull’economia circolare che mostra il modo in cui oltre 30 aziende e startup stanno attualmente guidando l’innovazione nei rispettivi settori di competenza.

 

GELLIFY, il report sull’economia circolare

L’economia circolare sta rapidamente emergendo a livello globale. Le aziende e i governi stanno riconoscendo in modo sempre più evidente il suo potenziale capace di affrontare le cause profonde del cambiamento climatico e altre sfide globali, generando al contempo nuove e migliori opportunità di crescita. Come soluzione che può crescere velocemente, la sua rilevanza è diventata più evidente nelle recenti discussioni sul rinnovamento economico.

Negli ultimi due anni, il cambiamento climatico e altre questioni ambientali, sociali e di governance (ESG) sono diventati argomenti chiave per gli asset manager, le banche e altre società di servizi finanziari.

L’economia circolare può aiutare a raggiungere gli obiettivi climatici globali trasformando il modo in cui produciamo e usiamo i beni. Passare a un’economia più circolare potrebbe portare benefici come la riduzione della pressione sull’ambiente, il miglioramento della sicurezza dell’approvvigionamento di materie prime, l’aumento della competitività, la stimolazione dell’innovazione, la crescita economica (un ulteriore 0,5% del prodotto interno lordo) e la creazione di posti di lavoro (700.000 posti di lavoro nella sola UE entro il 2030). I consumatori avranno anche a disposizione prodotti più durevoli e innovativi che aumenteranno la qualità della vita e risparmieranno denaro a lungo termine.

 

Il rapporto tra l’economia circolare e l’innovazione

In GELLIFY, si è convinti che l’economia circolare e l’innovazione debbano sempre essere fortemente interconnessi. Per questo motivo, è stato elaborato il report per aiutare aziende, startup, centri di ricerca e università a collaborare su nuovi progetti di economia circolare. In questo contesto, sono state intervistate oltre 30 aziende di sei diversi settori (Energia, Alimentare, FMCG, Retail, Industria 4.0 e Costruzioni) per spiegare diversi progetti di economia circolare e valutare possibili collaborazioni tra le aziende.

Hanno partecipato al report aziende come Unilever, Suez, Sacyr, Endesa, Cosentino, Acciona, Ocean Winds e Sorigué. Il documento può essere scaricato gratuitamente e in qualsiasi momento sul sito web di GELLIFY.

A proposito dell’iniziativa, GELLIFY ha annunciato che il report recentemente diffuso rappresenta soltanto il primo step di un’iniziativa ben più ampia. La società, infatti, ha intenzione di creare un hub di economia circolare per continuare a promuovere collaborazioni tra aziende, startup e centri di ricerca e guidare così il cambiamento verso una sempre più salda economia circolare.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Ilaria Minucci