Contents incassa un Serie A da 5 milioni di euro con Sinergia Venture come lead investor

Tra i co-investitori anche Fabio Cannavale con B-Holding e Alberto Chalon con Invictus Capital.

Contents incassa un Serie A da 5 milioni di euro con Sinergia Venture come lead investor

Contents diventa società per azioni e incassa uno dei più importanti round europei nel martech, un investimento da 5 milioni di euro grazie all’apporto di importanti realtà come Synergia Venture, B-Holding di Fabio Cannavale e Invictus Capital di Alberto Chalon. Con questo considerevole aumento di capitale, la martech company forte di una forta expertise nell’intelligenza artificiale potrà consolidare la propria leadership nel settore della produzione di contenuti; un’industry che la vede già presente in diversi mercati, tra cui Italia, Spagna, Francia, Regno Unito e Stati Uniti.

Contents, round d’investimento da 5 milioni di euro

Nel corso di questi ultimi anni Contents Spa ha saputo sfruttare la tecnologia dell’intelligenza artificiale per realizzare contenuti nativamente madrelingue e attrattivi sia per gli utenti che per i motori di ricerca, rivoluzionando così l’approccio alla content creation e implementando strumenti innovativi per il discovery dei trend per publisher ed ecommerce.

Tutto ciò anche grazie al cosiddetto NLG, il sistema basato sulla Natural Language Generation che consente di poter generare contenuti senza il bisogno dell’intervento umano. Si tratta di un algoritmo proprietario che garantisce la fruizione rapida e intuitiva degli strumenti a disposizione.

Il lead investor dell’aumento di capitale è Sinergia Venture, fondo di Synergo Capital, società di gestione del risparmio indipendente che, dal 2004, gestisce fondi di investimento alternativi per un valore complessivo di 1,3 miliardi di euro.

Il commento del CEO Massimiliano Squillace

A commentare l’importante round d’investimento è stato il fondatore e CEO di Contents, Massimiliano Squillace, che a tal proposito ha dichiarato: “Quando cerchi un investitore, non cercare solo il denaro, cerca le persone giuste. Questo è quello che ci ha guidato in questo round e siamo molto contenti di aver trovato i partner perfetti per accelerare la nostra crescita. Il round di finanziamento serve a potenziare ulteriormente l’azione di Contents in Europa, ma soprattutto a rafforzare la sua presenza negli Stati Uniti e in Sud America e l’espansione nel mercato APAC. La nostra ambizione è grande e il nostro impatto lo sarà ancora di più”.

Squillace ha poi aggiunto: “In un approccio globale sempre più data-driven, si rivelano necessari strumenti che aiutino nella comprensione della portata dei dati in termini di innovazione e democratizzazione del loro utilizzo. Questo è un punto che ha reso naturale l’incontro con Simone Cremonini e Giacomo Picchetto di Synergo che da sempre investe in progetti dall’alta portata innovativa”.

Il commento di Simone Cremonini per Sinergia Venture

«Contents è la prima, perfetta operazione per Sinergia Venture Fund: abbiamo trovato in Massimiliano Squillace e nel suo team una squadra competente, coesa e complementare, e nella piattaforma di content automation e generation basata su A.I. l’edge tecnologico che cerchiamo nei nostri investimenti. In un mercato globale della comunicazione da oltre 600B$ nel quale nel 2020 il Digital ha superato a valore tutti gli altri mezzi, Contents ha la soluzione tecnologica e le competenze per aiutare le aziende ad ottenere il miglior ROI dai loro investimenti di marketing», dichiara Simone Cremonini, consigliere di Synergo Capital e managing partner del fondo Sinergia Venture Fund insieme a Giacomo Picchetto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Redazione Think

Coupang

Coupang, l’Amazon della Corea del Sud debutta a Wall Street