Contents.com, Katia Mauro nominata Head of Business Development Italy

La tech company italiana Contents.com dà il benvenuto a Katia Mauro, giovane professionista under 30 nominata Head of Business Development Italy.

Katia-Mauro

Nuovo ingresso nell’organigramma di Contents.com, che recentemente ha nominato Katia Mauro come Responsabile del Business Development Italy dell’azienda, affidandole il delicato compito di supervisionarne lo sviluppo commerciale. Si tratta di un acquisto importante per la tech company italiana, la quale confida grandemente nelle competenze della neoarrivata in merito al contributo che questa potrà dare alla crescita e all’espansione dell’azienda.

Katia Mauro fa il suo ingresso in Content.com

Nonostante la sua giovane età, Katia Mauro ha saputo dimostrare il suo valore attraverso i grandi risultati raggiunti durante la sua intensa carriera lavorativa. Grazie ai suoi sette anni di esperienza maturata nell’universo dei contenuti e della SEO strategy infatti, Katia è oggi un’affermata professionista under 30 con un’impostazione fortemente focalizzata nell’ambito dello strategic marketing e del business development.

contents-logo

È stata la stessa Mauro a salutare con entusiasmo il suo ingresso in Contents.com, dichiarandosi orgogliosa di far parte di un progetto così ambizioso: “Sono fiera di essere entrata nel team di Contents.com sono orgogliosa di lavorare in un’azienda di grande impatto e con un respiro internazionale. Contents.com raggiunge finalmente un importante obiettivo: rende la tecnologia accessibile e alla portata di tutti, aiutando le piccole e medie imprese, non solo le grandi multinazionali”.

Il benvenuto del CEO Massimiliano Squillace

A commentare l’ampliamento del team di Contents.com è stato anche il fondatore e CEO Massimiliano Squillace, volto noto nel settore delle startup con alle spalle ben quattro exit. Squillace ha infatti dichiarato: “Tecnologia e business stanno diventando indissolubilmente intrecciati la tecnologia semplifica le nostre vite, Contents semplifica l’accesso ai dati e ai trends, incentivando la democratizzazione dei dati”.

Grazie allo strumento fully integrated di data driver marketing sviluppato e perfezionato nell’ultimo periodo, Contents.com è in grado di sfruttare l’intelligenza artificiale in modo da giungere a un perfetto ciclo di interazione tra sistemi di machine learning. Ciò viene successivamente adoperato per la predizione dei trend, l’analisi competitors, il tracciamento del comportamento degli utenti nonché per la creazione e diffusione di contenuti. L’azienda italiana è attualmente in fundraising con lo scopo di proseguire la sua internazionalizzazione europea, iniziata con l’acquisizione delle attuali properties in Francia, Spagna e Regno Unito.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?