Come aprire una cooperativa sociale: le istruzioni e i requisiti necessari

Come aprire una cooperativa sociale: dalla scelta della tipologia all'iter burocratico da seguire.

aprire una cooperativa sociale

Una cooperativa sociale è una particolare categoria di cooperativa che “persegue l’interesse della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini”, ovvero che gestisce dei servizi socio sanitari o che è impegnata nel inserire nel mondo del lavoro persone appartenenti a categorie svantaggiate. Una cooperativa sociale quindi può svolgere la sua attività nei settori agricolo, industriale, commerciale o dei servizi.

Come aprire una cooperativa sociale: la distinzione

Sono 3 le tipologie di cooperative sociali:

  • Tipo A: con attività socio sanitaria, educativa e d’impresa, che si occuperà quindi d’istruzione o formazione sia professionale che extra scolastica, lotta e prevenzione del bullismo.
  • Tipo B: con attività finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.
  • Tipo A+B o con “oggetto plurimo” che svolgono sia attività del tipo A che del tipo B

Le cooperative sociali acquisiscono di diritto la qualifica d’impresa sociale ai sensi dell’art.1 del D.Lgs. n. 112/2017.

I requisiti necessari

I requisiti al fine di poter costituire una cooperativa sociale sono:

  • Forma giuridica: società cooperativa
  • Disciplina giuridica: norme sulle S.p.A. (società per Azioni) o sulle SRL (Società a responsabilità Limitata)
  • Numero minino soci: 3 persone fisiche. Il numero massimo è di 8 soci.
  • Scopo: mutualistico
  • Denominazione: deve contenere la specifica “cooperativa sociale”.
  • Tipologia dei soci: lavoratori, utenti, finanziatori, volontari solo nella misura del 50% dei soci, sovventori

Per costituire una cooperativa sociale sarà opportuno redigere un dettagliato business plan, in cui focalizzare la base sociale della cooperativa, la compagine professionale e i costi in un bilancio che copra le spese di apertura e avvio e i previsionali di entrate.

L’iter burocratico sarà il seguente:

  • Costituire la cooperativa presso uno studio notarile.
  • Richiedere la Partita Iva
  • Iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio all’Albo Società cooperative
  • Registrazione della cooperativa presso l’anagrafe delle Onlus

Una cooperativa sociale dovrà essere organizzata e possedere infine un consiglio di amministrazione, un’assemblea e un collegio sindacale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Chiara Cichero

Come aprire un bar

Come aprire una caffetteria: tutte le informazioni utili