Apio, sogna in grande: un 2021 alla conquista del mercato europeo

La startup italiana rileva segnali positivi dal mercato europeo nonostante la crisi, nuove assunzioni e nuovi soci con l'entrata di Var Group. 

Apio, la startup della blockchain democratica
Apio, la startup della blockchain democratica

Apio, startup con base tra Marche e Abruzzo, da quando è stata fondata nel 2014, non si è mai fermata, nemmeno durante l'abbattersi sull'economia globale della tempesta chiamata Covid 19. La startup continua a proporre strumenti innovativi per la digitalizzazione delle aziende, in particolare tecnologie di connettività, trasmissione e analisi dei dati, reggendo altresì bene al contraccolpo provoca...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Mattia Pirola