Abbaye de la Bussiere: l’oasi di lusso nella Borgogna francese

Abbaye de la Bussiere: l'abbazia del XII secolo convertita in un'oasi del lusso francese.

Abbaye de la Bussiere
Abbaye de la Bussiere

L’Abbaye de la Bussiere è un Relais & Châteaux di lusso dedicato a una clientela esigente ed esclusiva.

Abbaye de la Bussiere

Abbaye de la Bussiere: l’oasi del lusso francese

Facilmente raggiungibile dai principali aeroporti della Francia, tra le spiagge assolate della Costa azzurra e le cime innevate delle Alpi, ad appena 2 ore di viaggio da Parigi, il Relais si trova nel cuore della Borgogna, regione francese rinomata per i suoi vigneti. Come recita il suo stesso nome, l’Abbaye de la Bussiere ha sede in un’antica abbazia fondata dai monaci cistercensi nel XII secolo.

Immersa in un rigoglioso parco di 18 ettari, il Relais si trova all’incrocio di tre valli famose, l’Ouche, il Comberainboeuf e l’Arvot, ed è attraversato dal fiume Arvot che qui crea scenografiche cascate e un romantico lago.

Abbaye de la Bussiere

L’attenta opera di restauro che ha interessato l’abbazia ha permesso di ricreare la stessa magica atmosfera di pace e silenzio, di solitudine e meditazione, che erano proprie del monastero, e l’ha arricchita dei lussi e dei comfort più moderni. L’architettura medioevale, elegante e minimalista, si arricchisce di alte mura in pietra e di imponenti volte a botte, oltre che di scenografici camini in granito, pavimenti in maiolica e vetrate intarsiate.

Massima attenzione è posta poi ai dettagli: sontuosi e pregiati tessuti decorano gli ambienti, oltre a preziosi intarsi di legno e ricchi componenti d’arredo d’antiquariato.

Abbaye de la Bussiere

Il Relais si compone solo di 12 camere, di cui 4 suites. Ogni camera presenta un suo stile individuale e vanta una bellissima vista panoramica sul lago o sul giardino. Agli splendori del passato si affiancano i comfort più moderni: ogni camera annovera un’ampia vasca idromassaggio e tv a schermo piatto.

Il ristorante, guidato dal giovane chef Emmanuel Hébrard, propone piatti tipici della tradizione locale accompagnati, naturalmente, da una ricca lista di vini di prestigiose marche regionali. Il ristorante è stato più volte premiato dalla guida Michelin.

Abbaye de la Bussiere

L’Abbaye de la Bussiere offre ai suoi ospiti anche la bellissima cappella, che vanta una capienza di oltre 50 posti, per cerimonie e matrimoni.

Oltre ai tour enogastronomici che l’intera regione offre, alle escursioni naturalistiche e alle visite guidate delle storiche città di Dijon e Beaune, per i più sportivi c’è anche la possibilità di raggiungere la famosa pista di Dijon-Prenois e mettersi alla prova come impavidi piloti automobilisti sulla pericolosa “curva Parabolique”.

Scrivi un commento

1000

What do you think?

Scritto da luxu

Prada: il made to order approda sul web

Prada: il made to order approda sul web

Di vaso in fiore, una casa museo tra natura e design

Di vaso in fiore, una casa museo tra natura e design