La startup logistica turca Yolda raccoglie 830.000 dollari un mese dopo la fondazione

Yolda è la startup turca di logistica digitale che in un solo mese ha raccolto 830.000 dollari.

startup yolda
La startup Yolda raccoglie 830.000 dollari dopo la fondazione

La startup di logistica digitale Yolda ha raccolto, grazie al crowdfounding, 830.000 dollari in finanziamenti pre-seed, un mese dopo la sua fondazione. Il round è stato guidato da Collective Spark, un VC a Istanbul, e affiancato da diversi investitori turchi ed europei. Il nuovo finanziamento contribuirà a far crescere il team con sede a Istanbul e allo sviluppo dei prodotti di carburante intorno all’automazione.

Di cosa si occupa e come è strutturata la startup Yolda

La piattaforma logistica è in parte pannello di controllo e in parte strumento di reporting. Sul mercato, le PMI e le imprese possono ricevere preventivi di invio per spedizioni locali e società di logistica. Il pannello di controllo di Yolda consente alle aziende di tenere traccia delle spedizioni e i report mostrano le prestazioni delle operazioni logistiche.

In un comunicato stampa, i fondatori Volkan Özkan e C. Murad Özsert affermano di aver “ricevuto un forte interesse” da parte di aziende con diverse esigenze di spedizione e che il servizio raggiunge già 80 province e 922 distretti in tutta la Turchia. La startup ritiene che le altre aziende credano nella capacità di Yolda di “sfruttare con successo la propria posizione al di fuori della Turchia nel prossimo futuro”.

Scrivi un commento

1000

What do you think?

Scritto da Redazione Think

distanza globale

Distanza globale: le crisi del passato hanno stimolato la cooperazione internazionale. Ora ogni paese sta andando da solo

startup Khatabook

La startup Khatabook raccoglie 60 milioni di dollari guidata da B Capital Group