La startup di camion elettrici Nikola -che ha ricevuto 2 miliardi di dollari di finanziamenti da GM- è una ‘frode intricata’

Un nuovo e feroce rapporto pubblicato da Hindenburg Research afferma che la start-up Nikola è una "frode intricata" basata su anni di menzogne e prodotti contraffatti.

nikola
nikola

Le affermazioni sensazionali, contenute in un rapporto dell'Hindenburg Research, arrivano appena due giorni dopo che la General Motors ha annunciato che avrebbe investito 2 miliardi di dollari nell'azienda. Nel suo lungo rapporto, Hindenburg ha affermato di avere "ampie prove" che la tecnologia proprietaria di Nikola è stata acquistata da un'altra società, e ha accusato il suo fondatore e CEO Trev...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Filippo Sini