Perché app gratuite (e gemme a pagamento) stanno ammazzando il gaming

lifestyle

Io la gente non la capisco. iPhone e iPad dappertutto; smartphone Android onnipresenti.

Più di 600 euro nelle nostre tasche. Sprecati.

Perché mai? Perché le maggiori potenzialità degli smartphone vengono dalle app gratuite e non. Ci fai di tutto; ce ne sono tante. Ma l’utente medio non le vuole comprare. Dopotutto, è “solo” un’app per il telefonino — c’è ormai la convinzione che un’app non possa...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef