Obama appoggia la ricerca openaccess.E in Italia a che punto siamo?

Obama appoggia la ricerca openaccess.E in Italia a che punto siamo?

Il governo di Barack Obama vuole che i risultati delle ricerche scientifiche pagate con denaro pubblico vengano resi accessibili a tutti i cittadini.

Chi paga, cioè la collettività, potrà finalmente leggere gli studi pubblicati e verrà messo in grado di utilizzare i dati provenienti dalla ricerca. Sembra una petizione di buon senso, ma in realtà si tratta di una proposta innovativa, che è stata i...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef