Da blogger a promoter: così la marchetta in rete è diventata sistema

Da blogger a promoter: così la marchetta in rete è diventata sistema

Un tempo si cercava il blogger. Ora l’influencer. E, prima ancora, il giornalista. Le aziende devono comunicare i propri prodotti e così chi si occupa di relazioni con il pubblico parte con un comunicato via mail, una telefonata, l’invito a un evento, poi ancora una-due-tre telefonate o mail finché non ottiene quanto sperato: il fatidico articolo, post o tweet.

Più un “Pr” è bravo, più spazio sui...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef