Così il papà dei Creative Commons punta alla Casa Bianca per hackerare la politica dei ricchi

innovaizone

Negli USA è tempo di primarie, lo strumento attraverso il quale democratici e repubblicani decideranno i propri candidati per le elezioni presidenziali del prossimo anno.Insieme ai più noti Hillary Clinton, Donald Trump e Jeb Bush, nelle scorse settimane è “sceso in campo” un candidato meno famoso per il grande pubblico, ma molto conosciuto da chi si occupa di diritti e libertà digitali. Il suo no...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef