P2P: Michel Bauwens e le nuove forme di cooperazione

innovaizone

Non è un nome che si incontri spesso sui giornali, e nemmeno dentro alle università. Ma per chi è attento alle dinamiche collaborative in rete e non, Michel Bauwens è una delle figure più interessanti che si possano incontrare. Intellettuale e attivista, belga trasferito in Thailandia, il fondatore della “Foundation for peer-to-peer alternatives”, meglio conosciuta come P2P foundation, è un inarre...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef