Con gli occhi di Turandot: così il teatro scopre i Google Glass

Con gli occhi di Turandot: così il teatro scopre i Google Glass

La Turandot nacque da un incontro a Milano, durante l’inverno del 1920, fra Puccini e i librettisti Adami e Simoni. Per il soggetto si ispirarono ad una delle fiabe teatrali più celebri di Carlo Gozzi (drammaturgo veneziano del Settecento). All’inizio del 1921 Puccini aveva già iniziato la composizione musicale con l’aiuto di un carillon cinese. I primi due atti vennero conclusi nel all’inizio 192...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef