Come fare un bagno rilassante

Organizza al meglio un momento tutto per te, quando la giornata volge al termine.

bagno rilassante
Come fare un bagno rilassante

Ogni giorno siamo sottoposti a molti tipi di stress, per via degli impegni quotidiani che ci dividono tra lavoro, famiglia, casa, ecc. È indispensabile, quindi, ritagliarsi un momento tutto per sé, così da eliminare lo stress di una intera giornata e ricaricarsi per il giorno seguente. Un piccolo ‘lusso quotidiano’ è un bagno rilassante a fine giornata; basta davvero poco per organizzarlo al meglio, in questo articolo ti daremo un po’; di consigli su cosa fare per massimizzare i benefici che puoi trarre da questo momento.

Se, all’interno della tua stanza da bagno, hai la doccia e non la vasca non temere, puoi sempre pensare di sostituirla in quanto i prezzi delle vasche da bagno in commercio sono davvero convenienti.

Come creare l’ambiente perfetto

Per prima cosa bisogna creare la giusta atmosfera all’interno della stanza da bagno:

  • Assicurati che la stanza sia ben pulita ed in ordine.
  • Scegli il sottofondo musicale che preferisci, possibilmente musica che ti faccia rilassare (quindi, la musica rock o heavy metal è da evitare!).
  • Accendi delle candele profumate che abbiano un aroma delicato e non troppo invasivo; bastano due o tre candele, non esagerare!
  • Poggia un cuscinetto gonfiabile oppure un asciugamano ripiegato sul bordo della vasca, così potrai appoggiare la testa su di esso mentre sei
    all’interno della vasca.
  • Posiziona l’accappatoio e le asciugamani di cui necessiti accanto alla vasca da bagno, magari su una sedia o uno sgabello.
  • Sistema le tue ciabatte sul tappetino accanto alla vasca, così da poterle indossare subito.

Cosa mettere nella vasca da bagno?

Il bagno rilassante, oltre ad eliminare lo stress, può essere un ottimo alleato per la cura della tua pelle. Prima di entrare nella vasca passa, su tutto il corpo, una spazzola esfoliante così da eliminare le cellule morte. Fai scorrere l’acqua nella vasca e controlla la temperatura: d’inverno puoi anche farla arrivare a 37 o 38 gradi; d’estate, invece, portala ad una temperatura più tiepida.

Poi inserisci nella vasca un composto formato da due cucchiai di bicarbonato e 30 gocce di olio essenziale (ti consigliamo di optare per quello alla lavanda, poiché la lavanda grazie al suo aroma è distensiva e rilassante). Infine, entra nella vasca da bagno e stai al suo interno per 15 o 20 minuti al massimo. Uscita dalla vasca, tampona delicatamente il tuo corpo e spargi una crema idratante. Il nostro consiglio è quello di fare un bagno rilassante tre volte alla settimana, alternando i giorni. Se seguirai i nostri consigli, eliminerai lo stress ed anche la tua pelle ne trarrà molti benefici.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Redazione Think

cena giardino terrazza

Estate: cena in giardino o sulla terrazza