7 attività da fare con il tuo nuovo smartphone

Se hai da poco un nuovo telefono, ecco sette attività che dovresti provare: esaminiamole in ordine. 

-
-

Comprare un nuovo telefono è incredibilmente eccitante. Se hai appena messo le mani su un nuovo iPhone o su un dispositivo Android economico, probabilmente non vedi l’ora di iniziare. Ma, piuttosto che tuffarsi nel tuo smartphone e impazzire, dovresti fare un passo indietro e pianificare esattamente cosa ci farai. In questo modo, puoi organizzarti bene e ottenere il massimo dal tuo fidato dispositivo. 

Quindi, se hai da poco un nuovo telefono (potresti anche leggere questo articolo proprio su questo telefono!), ecco sette attività che dovresti provare. Esaminiamole in ordine. 

Gioca a giochi mobili

Prima di tutto, cerchiamo di divertirci giocando a qualche gioco per cellulari. 

I giorni di Candy Crush sono finiti. Ora sono arrivati i nuovi giochi, e ci sono tantissime ragioni di esserne entusiasti. 

Al giorno d’oggi, milioni di persone stanno giocando ai giochi di casinò online sui loro iPhone e Android. Un buon casinò online su cui iscriversi è vogliadivincere.it. Si trovano tantissimi giochi tra cui scegliere con una grafica incredibile, quindi il divertimento è garantito. In più, ci sono soldi veri in ballo, il che aggiunge un tocco di competitività in più all’occasione. 

Scarica tutte le app importanti per la vita di cui hai bisogno

Apri poi il tuo app store. 

Se possiedi un iPhone, tutto ruota intorno all'”App Store”. 

Se possiedi un Android, cercherai il ‘Google Play Store’. 

In questi rispettivi negozi ci sono vagonate di applicazioni che puoi scaricare per farti assistere nella vita quotidiana. Ad esempio, Google Maps è un classico assoluto ed è essenziale per la vita moderna. Ogni volta che hai bisogno di indicazioni, che si tratti di un ristorante o di un ufficio, Google Maps ti copre le spalle. In certe situazioni, come se ti fossi perso in una foresta, potrebbe addirittura salvarti la vita. 

Inoltre, assicurati di scaricare altre app, come quelle che ti permettono di tenere traccia della tua assunzione giornaliera di acqua. In linea di principio c’è un’app per qualsiasi cosa tu abbia bisogno in fatto di assistenza. 

Organizza le tue e-mail

Hai molte e-mail da gestire? Se è così, il tuo nuovo smartphone sarà davvero importante per aiutarti a tenerle sotto controllo. Idealmente, dovresti organizzare le tue e-mail in cartelle specifiche, come una cartella per il lavoro e una cartella per le ricevute – hai capito il concetto. 

Modifica le impostazioni della fotocamera

Se sei un grande fan dei social media e fai molte foto, potresti andare nelle impostazioni della tua fotocamera e scegliere la qualità fotografica più alta. Su ogni iPhone dopo l’iPhone 6S, è possibile registrare in 4K. Tuttavia, 4K non è l’impostazione fotografica predefinita su iPhone, quindi dovrai selezionarla manualmente da solo. 

Attacca una protezione per lo schermo e una custodia

Poi, concentriamoci sull’aspetto esterno del tuo nuovo smartphone. Siamo onesti: far cadere il tuo smartphone sul pavimento e danneggiarlo sarebbe un disastro, quindi assicurati di applicare una protezione per lo schermo e una custodia per evitare graffi e ammaccature. Puoi prendere questi articoli a poco prezzo – non preoccuparti. Dai un’occhiata a queste custodie per smartphone

Aggiungi i dettagli del contatto di emergenza

La maggior parte degli smartphone ha l’opzione di aggiungere i dettagli dei contatti di emergenza alla schermata iniziale. Ciò significa che se mai dovessi avere un incidente, la gente sarebbe in grado di dare un’occhiata al tuo smartphone e accedere ai tuoi contatti di emergenza (come un amico) senza dover sbloccare il telefono. 

Accoppialo a tutti i tuoi dispositivi Bluetooth

Infine, assicurati di accoppiare il tuo nuovo smartphone a tutti i tuoi dispositivi Bluetooth. Dalle cuffie agli altoparlanti, è una buona idea  abbinare tutto subito. Inoltre, non dimenticate di disaccoppiare i tuoi dispositivi Bluetooth dal tuo vecchio smartphone, se lo hai ancora. 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Redazione Think