L’ultima tecnologia di DeepMind potrebbe velocizzare la scoperta di nuovi farmaci

La creazione di nuovi farmaci è notoriamente lenta e costosa. La capacità di AlphaFold di sintetizzare le proteine potrebbe aiutare i ricercatori a muoversi molto più velocemente.

deepmind
deepmind

Alla fine del 2018, in occasione di una conferenza e di un concorso di biologia noto come Critical Assessment of Structure Prediction, la filiale londinese di Alphabet, DeepMind, con sede a Londra, ha dato un'incredibile dimostrazione della sua capacità di dedurre la struttura fisica delle proteine sulla base del loro codice genetico. L'IA di DeepMind, AlphaFold, ha vinto il concorso, facendo le m...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Filippo Sini