Tecnologia e intrattenimento: le innovazioni nel mondo delle slot machine

Oggi i migliori siti per le slot online offrono giochi che hanno davvero poco da invidiare ai videogames di ultima generazione e in grado di regalare ore e ore di divertimento e coinvolgimento.

slot machine

Negli ultimi anni la tecnologia videoludica ha fatto enormi passi in avanti. Gli amanti dei videogiochi hanno accolto novità come la realtà virtuale e la realtà aumentata, il cloud gaming e le console di ultima generazione. Ma l’innovazione ha investito anche campi dell’intrattenimento che sembravano immuni al progresso e destinati a rimanere per sempre uguali a sé stessi. Un esempio su tutti quello delle slot machine, il cui game playing era rimasto inalterato per più di un secolo. Oggi non è più così e anche questo classico dei giochi si è decisamente evoluto.

Vediamo come e cosa possiamo aspettarci nel prossimo futuro.

Oggi i migliori siti per le slot online offrono giochi che hanno davvero poco da invidiare ai videogames di ultima generazione e in grado di regalare ore e ore di divertimento e coinvolgimento. Una trasformazione che è stata graduale e che al momento sembra irreversibile. La prima grande novità nel mondo delle slot è stata l’attenzione sempre crescente data alle tematiche e all’ambientazione.

Definitivamente abbandonati i simboli classici, quelli geometrici e a tema frutta, le slot più moderne si ispirano a film del cinema con famosi personaggi, super eroi conosciuti dai giocatori  protagonisti dei fumetti o della cultura popolare. Il motivo è semplice da capire. Portare sugli schermi e sui rulli gli eroi più amati significa coinvolgere in maniera completa i giocatori e fargli rivivere le emozioni provate davanti al piccolo e grande schermo.

Proprio in quest’ottica si inserisce anche la decisione di curare con estrema attenzione anche l’aspetto sonoro. Oggi le slot hanno colonne sonore dedicate o musiche originali tratte da film e serie tv. Un aspetto che le rende ancora più coinvolgenti e accattivanti.

Tutto questo non sarebbe stato possibile senza gli enormi passi avanti fatti nel campo tecnologico. L’arrivo dei nuovi linguaggi come Javascript e Html5 ha dato grandissimi margini di manovra agli sviluppatori di software che oggi creano slot machine del tutto simili, per funzionamento e meccanismi di gioco, ai videogames. Mettersi davanti a una slot non significa più realizzare una combinazione di tasti vincenti. Significa mettere alla prova destrezza e abilità per raggiungere obiettivi sempre diversi e con livelli di difficoltà crescente.

La differenza tra slot e videogiochi è sempre più sottile. I due prodotti condividono, spesso e volentieri, gli stessi punti fondamentali, cioè le caratteristiche, il loro DNA. Ma soprattutto richiedono le stesse abilità per raggiungere la vittoria e sono in grado di suscitare le stesse emozioni in chi gioca e lo stesso livello di immersività.

E l’evoluzione tecnologica delle slot machine non è certamente terminata. Sono infatti già in essere i primi tentativi di applicare altre innovazioni come la realtà virtuale e l’intelligenza artificiale al settore. Nel 2017 il mercato e gli appassionati hanno salutato con gioia l’arrivo della prima slot machine in assoluto in realtà virtuale. Per giocare era necessario acquistare il visore 3D Oculus Rift. Una vera e propria svolta epocale per un titolo caratterizzato da grafica e design del tutto simili ai nuovi giochi 3D in uscita per Playstation e X-Box.

Obiettivo dichiarato quello di intercettare un nuovo target: quello dei Millennial. Le nuove generazioni sono nate fianco a fianco alle nuove tecnologie e in un gioco non cercano soltanto la ripetizione di gesti e meccaniche sempre uguali a sé stesse. Hanno bisogno di immersività, stimoli, storie e coinvolgimento. Ed è proprio qui che tecnologia, tematiche narrative e ambientazione si fondono in una miscela unica.

Le slot più recenti hanno abbandonato definitivamente l’ambientazione bidimensionale a favore del 3D in un universo che abbraccia cinema, internet e televisione. È per questo motivo che i giochi di nuova concezione hanno titoli come Jumanji, Vikings, Narcos e Conan il Barbaro. Sono gli universi con cui i “giovani adulti” sono cresciuti e che trovano più familiari. Il tutto accompagnato a un nuovo modo di giocare che pone l’accento più sulle abilità logiche e di ragionamento che sulla semplice fortuna. Gli esperti chiamano questa rivoluzione gamification e molto probabilmente è destinata a durare ancora per molti anni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Redazione Think