Sharitaly, a Milano il punto sull’economia collaborativa

Sharitaly, a Milano il punto sull’economia collaborativa

Dibattiti, analisi e laboratori, ma soprattutto la presentazione del rapporto annuale sulla mappatura delle piattaforme collaborative e sul crowdfunding in Italia curato da Collaboriamo e Università Cattolica. Questo e altro nel corso di ShareItaly 2016, la due giorni in agenda questa settimana dedicata alla sharing economy: per capire l’impatto e l’evoluzione di questo fenomeno anche in Italia, per riflettere sulle specificità dell’economia collaborativa rispetto ad altre forme di economia e lavoro digitale, per conoscerne opportunità da cogliere e sfide da indirizzare. Di seguito i dettagli e gli altri appuntamenti in programma fino al 19 novembre.

DOMENICA 13 NOVEMBRE

Secondo e ultimo giorno a I3P, Incubatore del Politecnico di Torino con Make It Wearable, l’hackathon dedicato al wearable organizzato da JEToP – Junior Enterprise Torino Politecnico – Treatabit. In 32 ore i team partecipanti dovranno sviluppare un prototipo funzionante della propria idea, sul tema delle tecnologie indossabili, software o hardware. I vincitori potranno esporre i loro progetti in occasione del Wearable Tech Torino che si svolgerà il 18 e il 19 novembre a Lingotto Fiere.

LUNEDI’ 14 NOVEMBRE

Dalle 16.30 al Parco Scientifico e Tecnologico Luigi Danieli di Udine appuntamento con Acceleriamo le nostre startup! L’incontro, organizzato da Friuli Innovazione, è dedicato alle startup innovative e a chi ha un’idea innovativa imprenditoriale, ma non sa ancora come concretizzarla. QUI per iscriversi e partecipare.

MARTEDI’ 15 NOVEMBRE

Oggi e domani appuntamento con Sharitaly 2016, la due giorni dedicata alla sharing economy, in programma a BASE Milano (via Bergognone 34). Obiettivo dell’iniziativa: capire lʼimpatto e lʼevoluzione di questo fenomeno anche in Italia, riflettere sulle specificità dellʼeconomia collaborativa rispetto ad altre forme di economia e lavoro digitale, conoscerne opportunità da cogliere e sfide da indirizzare. QUI il programma completo. Oltre a dibattiti, case studies e laboratori, verrà presentato il rapporto annuale sulla mappatura delle piattaforme collaborative e sul crowdfunding in Italia curato da Collaboriamo e Università Cattolica.

Oggi e domani in via Gattamelata 5 a Milano (presso Fiera Milano City-MiCo) appuntamento con l’edizione 2016 del BizTravel Forum, l’evento di riferimento in Italia per la mobility, gli eventi e il turismo organizzato dal Gruppo Uvet. In programma, durante la due giorni, l’HackatonBiz, sfida di 24 ore per innovare l’esperienza del viaggio con il digitale organizzata in collaborazione con Talent Garden. Il tema che sarà alla base dell’HackatonBiz è lo sviluppo della via Francigena, un percorso che va dal Passo del Gran San Bernardo fino alla Capitale, articolato in 45 tappe che attraversano 6 Regioni italiane per un totale di 540 miglia (869km). QUI per registrarsi e partecipare.

VENERDI’ 18 NOVEMBRE

Fino al 20 novembre, a Roma, Talent Garden Cinecittà ospita, nella sua sede in via Vincenzo Lamaro 30, Startup Weekend Roma: 54 ore di accelerazione per creare una startup partendo da un’idea. L’obiettivo dell’evento è quello di diffondere la cultura imprenditoriale, imparare a collaborare in team, fare networking e acquisire nuove skill. QUI per registrarsi e partecipare.

Startup Weekend anche a Bari, che sarà ospitato fino al 20 novembre presso Impact Hub Bari (pad. 129, Fiera Del Levante). QUI per registrarsi e partecipare.

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef

Spaggiari: Ecco quali saranno i 10 trend della semantica nel 2014

Spaggiari: Ecco quali saranno i 10 trend della semantica nel 2014

Snowden e il caso NSA: Qualche pensiero scomodo

Snowden e il caso NSA: Qualche pensiero scomodo