Rassegniamoci, gli insegnanti non capiranno mai che lo smartphone a scuola non è il demonio

Rassegniamoci, gli insegnanti non capiranno mai che lo smartphone a scuola non è il demonio

Spesso mi chiedo se esistano periodi storici effettivamente, ragionevolmente, tranquillamente, stazionari. Oppure se i cambiamenti, le crisi, i travagli epocali siano proprio fatti inerenti la natura umana che ci sconvolgano sistematicamente, come terremoti frequenti e imprevedibili, qualunque sia la nostra data di nascita. In fin dei conti non si scampa: una sofferente transizione, volente o nole...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef