Le nostre città diventeranno dei computer all’aria aperta

Le nostre città diventeranno dei computer all’aria aperta

Durante questa settimana proporremo i video-contributi che sono stati proiettati il 17 giugno scorso all’Arena del Sole di Bologna in occasione di Next – La Repubblica delle Idee. Li abbiamo chiamati Skype Tg24: una webcam, un intervistato e una manciata di minuti per raccontare l’innovazione che sta cambiando il mondo.

Oggi vi proponiamo l’intervento di Carlo Ratti, direttore del Senseable City Lab presso il MIT. Ci racconta quale sarà il futuro delle nostre città, sempre più smart, connesse alla Rete e capaci di interagire con le persone che le abitano. Buona visione.

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef

Che bravi quei prof che ti accendono la passione per l’innovazione

Che bravi quei prof che ti accendono la passione per l’innovazione

Donne con più di 50 sfumature

Donne con più di 50 sfumature