Ex hacker NSA ricevono 20 milioni di dollari per prevenire il sabotaggio informatico

shift5

Alcuni ex hacker della NSA a capo della società Shift5 hanno ottenuto 20 milioni di dollari per difendere aerei, treni e carri armati dal sabotaggio informatico.
Ex hacker NSA ricevono 20 milioni di dollari per prevenire il sabotaggio informatico
Shift5 ha rivelato che i sistemi di trasporto e le armi degli Stati Uniti d’America sono vulnerabili e ha sostenuto di avere a disposizione i migliori ...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Ilaria Minucci