Ecco come usiamo gli open data per rilanciare il turismo culturale

Ecco come usiamo gli open data per rilanciare il turismo culturale

Vi siete mai chiesti durante la visita di una città quali sono i Beni Culturali visitabili vicino a voi e cosa fare per accedervi? Conoscete davvero l’enorme patrimonio storico e artistico che caratterizza il nostro paese? Sapevate che a pochi metri dal Colosseo ci sono splendidi siti archeologici, musei e ville?

Vi presentiamo Viaggiart.com, una piattaforma che si propone di sviluppare e diffond...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef