5 cose che puoi fare per prepararti al mondo degli affari post Coronavirus

Sono 5 le tendenze da seguire per preparare la propria impresa al mondo degli affari dopo il Coronavirus.

mondo affari post coronavirus
mondo affari post coronavirus

La tua azienda è pronta per le cinque maggiori macro-tendenze che stiamo per vedere e per il mondo degli affari post Coronavirus? Distanziamento sociale. Telemedicina. Autoquarantena. Non si può negare che l’epidemia di Coronavirus abbia cambiato drasticamente quasi ogni aspetto della vita delle persone di tutto il mondo. Dal punto di vista commerciale, il mercato azionario ha visto la sua più grande perdita e il più grande guadagno in un giorno. Gli Stati Uniti hanno assistito al più grande rapporto sulla perdita di posti di lavoro. Siamo in acque inesplorate e per quanto tempo ci rimarremo rimane incerto. Tuttavia, c’è una cosa che tutti sappiamo, e cioè che questa epidemia cambierà la vita di tutti per gli anni o i decenni a venire. Quasi 20 anni dopo l’11 settembre, la maggiore sicurezza aeroportuale, le liste di volo e gli sforzi antiterrorismo sono ancora la norma. Lo stesso vale per le conseguenze del COVID-19.

Le cinque tendenze nel mondo degli affari post Coronavirus

1. L’ascesa di siti web e strumenti digitali potenziati

Molte aziende non essenziali – tra cui negozi al dettaglio, parrucchieri, magazzini, fabbriche e uffici – hanno chiuso le proprie sedi.

È fondamentale per le aziende essere in grado non solo di sopravvivere, ma anche di prosperare attraverso siti web avanzati e strumenti digitali per servire i loro clienti. Cose come l’e-commerce in settori che non hanno mai utilizzato l’e-commerce prima, configurazioni avanzate di prodotti, chatbot e applicazioni mobili sono più richiesti che mai dal momento in cui le piccole e medie imprese hanno la necessità di unirsi alla rivoluzione tecnologica del nuovo decennio.

Questi nuovi strumenti stanno aiutando le imprese a rimanere a galla durante la pandemia e saranno una macrotendenza che diventerà ancora più importante mano a mano che il distacco sociale diventerà una pratica comune, non solo per questa epidemia, ma anche per potenziali epidemie future.

2. Le preoccupazioni in materia di cybersicurezza

La sicurezza informatica è già un argomento importante per le grandi imprese e con il regolamento generale sulla protezione dei dati dell’UE, il Consumer Privacy Act della California e altre leggi sulla privacy, così come innumerevoli notizie sui costi e l’impatto delle violazioni dei dati, è qualcosa che le piccole imprese sono costrette ad affrontare a testa alta. Con l’aumento dei dipendenti che lavorano in remoto durante l’epidemia di virus, abbiamo visto sempre più violazioni dei dati e attacchi informatici.

I dipendenti che utilizzano infrastrutture non protette e strumenti di terze parti sono due delle principali cause di potenziali violazioni. Combina questo con le pratiche di archiviazione e accesso ai dati che violano le leggi sulla privacy, ad esempio la telemedicina su piattaforme non conformi allo STANDARD HIPAA, e improvvisamente la necessità di soluzioni sicure è al centro dell’attenzione.

cybersicurezza e violazioni dei dati

Inoltre, durante questo periodo vulnerabile, cose come attacchi di forza bruta, attacchi Denial of Service e altri tipi di tentativi di hacking sono aumentati, e la necessità di mantenere il sito web e server web aggiornati e sicuri è della massima importanza. Sempre più aziende saranno costrette a investire in una tecnologia sicura, scalabile, in modo accessibile da remoto e che segue l’assalto di nuove normative sulla privacy e la sicurezza dei dati.

3. Un aumento delle riunioni virtuali

L’enorme aumento delle riunioni virtuali è una tendenza che prevediamo rimanere. Anche se nulla è come un incontro faccia a faccia e una stretta di mano, per i prossimi anni prevediamo che la tendenza degli incontri virtuali continuerà. E questo non si applicherà solo al mondo degli affari tradizionale, si applicherà a molti altri aspetti della nostra vita – per esempio, l’incontro con il medico, il terapeuta, il banchiere. Si tratterà di un enorme risparmio di costi e tempo per tutte le parti coinvolte. Questa è una tendenza che era già iniziata prima della pandemia e diventerà solo più amplificata man mano che andiamo avanti in questo nuovo decennio.

riunioni virtuali

La preparazione per questa tendenza va ben oltre l’avere uno spazio per riunioni virtuale e software. Cose come brochure digitali, biglietti da visita digitali, video tutorial e informazioni avanzate sul sito web seguiranno tutte questa tendenza e diventeranno una necessità, in quanto le aziende trovano più difficile consegnare fisicamente materiali ai loro clienti.

4. Maggiore controllo delle spese

Con questo arresto delle imprese, senza precedenti in tutta l’America, le aziende saranno sempre più alla ricerca di modi per avere un maggiore grado di controllo sulle loro spese. Saranno incluse le imprese che richiedono durate contrattuali più brevi, clausole di emergenza e disposizioni negli accordi, modi per avere una forza lavoro più facilmente scalabile utilizzando lavoratori temporanei e agenzie temporanee, e il desiderio generale di ridurre le spese, in particolare le spese ricorrenti. Anche se questa è una buona pratica commerciale a prescindere, il dolore provato durante questa crisi economica creerà cicatrici che probabilmente negli ultimi anni nel futuro.

Assicurati che la tua azienda abbia risposte quando i tuoi clienti chiedono modi in cui possono risparmiare, ridurre le condizioni contrattuali o proteggere la loro attività da disastri e catastrofi future.

5. Dipendenti ancora più remoti

Infine, con le quattro tendenze precedenti arriverà la quinta, un aumento ancora più grande ai dipendenti remoti. Molte aziende che hanno combattuto la tendenza dei dipendenti che lavorano in remoto si stanno rendendo conto che, essendo costretti a chiudere i loro uffici, i dipendenti remoti sono ancora efficienti, efficaci ed economici.

dipendenti da remoto

Con i dipendenti remoti arriva la crescente necessità di tutti i primi quattro punti menzionati. Questa tendenza è qualcosa che è iniziato oltre un decennio fa, ma continuerà ad essere amplificata in questo nuovo decennio e dopo l’epidemia di Covid-19.

Queste tendenze saranno rilevanti non solo nel 2020, ma probabilmente ben oltre. Prendere decisioni e posizionare la tua azienda in base a questi cambiamenti nel mondo degli affari farà in modo che il tuo business sia pronto e in prima linea nella nuova rivoluzione della tecnologia digitale.

Scrivi un commento

1000

What do you think?

Scritto da Redazione Think

Karim Maizar

Il pensiero di 6 startupper svizzeri riguardo alle raccolte fondi durante il Covid-19

facebook prototipo AR/VR

Facebook mostra il prototipo di interfaccia AR/VR progettata per sostituire il tuo laptop