Tre settimane al Cape Cod Maritime Days

Tre settimane al Cape Cod Maritime Days

Il bello di quest’antica tradizione legata al mare e ai marinai della penisola di Cape Cod, sta nella sua autentica schiettezza. Nel sud del Massachusetts, in piena primavera e per tre settimane, a cominciare dal primo di Maggio, il festival marittimo si snoda attraverso le arti, le memorie, l’architettura e la cultura per ripercorrere svariati argomenti ed eventi.

Gli anniversari del Cape, così poco celebrativi, sono diventati vera e propria leggenda negli States; un’occasione per gli ospiti “stranieri” di comprendere e apprezzare aspetti dell’american life indubbiamente poco convenzionali ma ricchi di sincera partecipazione, un pizzico di follia tutta americana, allo stesso modo, di una consistenza sofisticata e speciale.

Da oltre cinquant’anni Cape Cod Maritime Days, è una ricorrenza annuale sfornita di retorica; sarà forse per il luogo, unico e affascinante, privo di grattacieli, autostrade, supermarket e appagato fra le sue dune di sabbia bianca, fari allampanati che rischiarano antiche rotte tempestose di vascelli che solcavano l’Atlantico, eleganti case costruite con pietra viva e assi di legno, o forse per i suoi abitanti, colti e briosi, sostenitori del mare e delle tradizioni marinare.

Ed ecco allora, il tour dei mitici fari per scoprire i segreti marinari della penisola; le esposizioni nautiche e le “lectures” sulle attività e le saghe legate al mare, l’esperienza “dal vivo” su come costruire una barca; non mancano escursioni in kayak, tour storici dei villaggi sull’oceano – Hyannis, Truro, Falmouth – visite in prestigiosi Yacht Club e tante altre iniziative particolari e appassionanti per “lupi di mare” d’ogni latitudine e qualsiasi approdo.

Rievocati scrittori e pittori che si sono ispirati a quest’angolo d’America e ancora, passeggiate alla scoperta di case storiche (un’architettura particolare e degna d’interesse, quella del Cape), alle stazioni di salvataggio in mare e molte altre curiosità, scandite da un nutrito calendario quotidiano, a orari stabiliti, a seguito di guide qualificate. Anche quest’anno uno degli eventi più importanti è rappresentato dal Cape Cod Marittime History Symposium, sostenuto dall’Associazione locale per la Ricerca Marittima.

Con i suoi novecento chilometri di costa, a Cape Cod il mare costituisce l’essenza vitale fin dallo storico imbarco dei primi pellegrini europei che ancorarono a Provincetown nel 1620. Nei porti si vedono tante imbarcazioni: barche a vela, schooner, yacht e imponenti navi da pesca; così, nell’alveo dell’oceano, centinaia di relitti sommersi come fantasmi delle acque, assediano le profondità della penisola. Balenieri e capitani di mare sono inscritti nel passato glorioso del Cape e le loro case monumentali costellano ancora oggi lOld King’s Highway e le stradine lungo le spiagge.

Ma la caccia alle balene di un tempo ha lasciato spazio a un’attività molto più condiscendente verso questi animali meravigliosi; il whale watching rappresenta, fra tutte, l’escursione più vivace ed emozionante. Tra aprile e ottobre si prende il largo dai porti di Barnstable e Provincetown, dirigendosi a Stellwagen Bank, sito fra più importanti al mondo per il nutrimento dei cetacei: lo spettacolo è garantito.

Ricordiamo infine che il Cape Cod Martime Days è stato selezionato tra i Cento Eventi Top d’America.

Scrivi un commento

1000

What do you think?

Scritto da luxu

Missoni hotel in Kuwait

Missoni hotel in Kuwait

Bhut Pepper

Il peperoncino più piccante al mondo