Gli Stati Uniti pagano 2,1 miliardi di dollari per l’Operazione Warp Speed

Si chiamano Sanofi e GlaxoSmithKline le due aziende che riceveranno il finanziamento statunitense per sviluppare il vaccino contro il Covid-19.

stati uniti warp speed
stati uniti warp speed

Il governo degli Stati Uniti pagherà 2,1 miliardi di dollari alla Sanofi SA (SASY.PA) e alla GlaxoSmithKline Plc (GSK.L) per i vaccini COVID-19 in modo da aiutare a nutrire 50 milioni di persone, finanziare i test e la produzione da parte delle aziende farmaceutiche. Il finanziamento dell’operazione Warp Speed è il più grande mai effettuato; l'iniziativa della Casa Bianca per accelerare l'accesso ...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Filippo Sini