Spendesk raccoglie 18 milioni di euro per rafforzare la sua posizione in Europa

Dopo tre raccolte fondi, Spendesk annuncia un nuovo round di finanziamento da 18 milioni di dollari. Grazie a questo finanziamento, la startup specializzata nei pagamenti decentralizzati sta cercando di rafforzare la propria posizione in Francia, Regno Unito, Germania e Stati Uniti.

spendesk
spendesk

Nato nel 2016 dallo studio eFounders, Spendesk ci ha abituati alla sua raccolta fondi annuale. Nonostante il Covid-19, la startup specializzata nel decentramento dei pagamenti, delle fatture e dei rendiconti spese non fa eccezione. A poco più di un anno dalla chiusura della round di Serie B da 38 milioni di dollari, annuncia la sua estensione di 18 milioni di dollari, portando il suo finanziamento...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Filippo Sini