Recensioni online: quando c’è da fidarsi?

La tendenza a basarsi sulle opinioni degli utenti del web prima di acquistare online mette in primo piano il fattore “affidabilità” delle reviews, garantito da alcuni servizi specializzati e dall’attività dei recensori di professione.

schermata 2022 10 28 alle 103741

Comprare su Internet è ormai un’abitudine consolidata, e le modalità di acquisto tipiche del canale fisico si sono traslate in campo digitale.

Il passaparola e la lettura di volantini con prezzi e offerte sono stati sostituiti dalla lettura delle recensioni online, che rappresentano un indicatore importante per il nuovo consumatore 2.0.

A confermarlo sono i dati che emergono dalle ricerche: il 90 per cento degli italiani non acquista senza avere prima consultato i pareri degli altri utenti, e più del 50 per cento si basa su almeno 5 opinioni, prima di scegliere. Si tratta, come evidente, di un dato rilevante, spiegabile proprio partendo da quelle che sono le prerogative del commercio elettronico.

La varietà di scelta, infatti, talvolta disorienta un consumatore poco avvezzo a comparare una così ampia gamma di brand e prodotti.

A ciò si unisce anche l’impatto delle promozioni e degli sconti online, talvolta a tempo e last-minute, che impongono scelte rapide, su cui non ci si può soffermare troppo a riflettere.

Ecco, dunque, che la valutazione delle