Perché dovremmo spendere l’1% del PIL per trovare un’altra Terra

Perché dovremmo spendere l’1% del PIL per trovare un’altra Terra

Edoardo Amaldi fu un grande fisico e fu anche uno dei padri fondatori della ricerca spaziale in Italia ed in Europa. E allora, ecco l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) che, ossequiosamente, dedica proprio ad Amaldi il terzo dei moduli che manda, circa ogni due anni, sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Arrivato bene, grande successo tecnico.

Incipit idilliaco, tutto OK allora? No, assolutam...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef