Meta costretta a vendere Giphy, le pressioni dell’autorità di regolamentazione britannica

meta logo

La neonata società Meta, annunciata a fine ottobre da Mark Zuckerberg, è costretta a vendere Giphy a causa delle pressioni dell'autorità di regolamentazione britannica.
Meta costretta a vendere Giphy, le pressioni dell'autorità di regolamentazione britannica
Meta Platforms Inc (NASDAQ:FB) - formalmente conosciuta come Facebook Inc - sta affrontando una nuova battuta d'arresto nel Regno Unito, in...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Ilaria Minucci