Il futuro è nello spazio con gli open data della nasa

lifestyle

Sono almeno due anni che in Italia si parla di Open Data. Associazioni e giornalisti stanno provando a diffondere il verbo, ma i risultati sono ancora scarsi perché manca una cosa fondamentale: la volontà di renderlo davvero una realtà. Chi sono i colpevoli? Beh, sicuramente il sospettato numero uno è il Governo o forse l’intera politica perché le rivoluzioni culturali hanno bisogno di leggi che l...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef