Il futuro della sicurezza riguarda l’IA, non le password

È troppo facile per un hacker rubare una password. Bisogna perciò fare un passo avanti e affidarsi all'Intelligenza Artificiale per garantire la sicurezza.

sicurezza IA
sicurezza IA

L'aumento dei dispositivi mobili sul posto di lavoro e il passaggio accelerato delle aziende al cloud ha aperto una miriade di modi per accedere ai nostri spazi di lavoro virtuali. Ma con il proliferare degli ingressi nelle aziende, si moltiplicano anche le opportunità per le effrazioni digitali. Per questo motivo la sicurezza nel mondo post-2020 deve essere riprogettata per non dipendere più dall...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Filippo Sini