Ian Murdock, papà di Debian e della “do-ocracy”, ci ha lasciati

Ian Murdock, papà di Debian e della “do-ocracy”, ci ha lasciati

Apro il mio armadio e recupero una vecchia maglietta. L’ho comprata 10 anni fa sapendo che, quell’acquisto, coincideva anche con una donazione ad un progetto di software libero molto importante. È grigia, con un logo porpora chiaro che qualcuno interpreta come una “chiave di basso”, anche se il termine più corretto è “swirl” (vortice). Si sviluppa come se fosse un “fumo magico” che parte dal punti...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

Originariamente pubblicato su chefuturo.it
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da chef