Fifa, Infantino vuole rivoluzionare il mondo del calcio

Infantino, presidente Fifa, vuole una rivoluzione nel mondo del calcio. Obiettivo concreto o utopia irrealizzabile?

pexels pixabay 50713

Gianni Infantino, presidente Fifa agogna ad un’evoluzione virtuosa dell’intero sistema calcio. In video, nel corso della sessione di New York del Diploma in Club Management Fifa, ha colto l’occasione per donare al mondo la sua “vision”.

“I club devono continuare a migliorare i propri standard ed è evidente che ci sia un divario fra alcuni Paesi in Europa- non l’Europa intera, ma alcuni Paesi – e la restante parte del mondo.” Per tale ragione sono felice che voi lo rappresentiate interamente. Quello che ci spetta è colmare il divario, senza però abbassare gli standard qualitativi dei grandi club d’Europa, perché anche loro hanno la necessità di continuare a crescere, così come la restante parte del mondo deve crescere e assicurare una maggiore competitività nel mondo del calcio.”

Di