Consumo di carta in Italia e nel mondo: perché non smetterà nonostante il digitale

La fabbrica della carta: i segreti di un'industria che sembra destinata a durare in eterno.

fabbrica della carta
La fabbrica della carta: i segreti di un’industria sempreverde

Sembra il materiale contrario per eccellenza alla digitalizzazione, citato con la penna d’oca a simbolo di ere preistoriche, abitate da sumeri, assiri e babilonesi. Invece la carta è il futuro. Per la sua biodegradabilità, riciclabilità e l’irrinunciabile soluzione fornita tutt’oggi all’imballaggio di altre merci. È il bene che, prodotto da energie rinnovabili, avrà un ruolo chiave nella transizio...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da Giuseppe Gaetano