Catéchiste, la femminilità secondo Alessandra Rich

Catéchiste, la femminilità secondo Alessandra Rich

Nuova collezione, nuovo mood. Il leit motiv però non cambia: l'abito lungo haute couture, vero e proprio trademark della designer italiana d'adozione londinese. Presentata all'Hotel Ritz di Parigi, la collezione A/W 2011-2012 di Alessandra Rich, è maschile nei tagli e seducente nelle intenzioni, intima e solenne come una preghiera, da recitare a bassa voce.

Liturgica, preziosa e mistica la donn...

Per continuare a leggere questo articolo

Abbonati a Think.it

a soli 3,99€ / mese, il primo mese a 0,99€

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

What do you think?

Scritto da luxu